TagHeuer non smette di sorprenderci con le sue novità! Questa volta, ci lascia senza fiato per la limited edition del nuovo quadrante della serie Monaco, con Monaco Green Dial di TagHeuer. Scopriamolo insieme!

Monaco Green Dial: un’idea vincente

La serie Monaco di TagHeuer è dedicata alla famosa gara di Formula 1 che si svolge a Monaco. Questo orologio dalla forma geometrica venne reso celebre nel 1969 grazie a Steve McQueen, diventando un’icona di riferimento per tutti gli appassionati di orologeria e di corse.

Per omaggiare la vincente partnership con il Grand Prix Historique de Monaco, infatti, TagHeuer ha scelto di reinterpretare l’iconico cronografo quadrato con un inedito in grado di donargli un tocco di freschezza! Ecco che nasce Monaco Green Dial, dal design senza tempo ma con un colore moderno e attuale.

Un quadrante green

Il nuovo quadrante è sui toni del verde, un mix tra intensità e delicatezza che ci riporta tra i campi verdi della primavera e le speranze di una nuova rinascita. Sono di colore verde anche gli indici incisi sulla massa oscillante e la ruota a colonne del movimento di manifattura. Geometrico e audace, si adatta alla perfezione all’uomo che ama lo stile ricercato e in grado di distinguersi.

Un’edizione unica

L’edizione limitata Monaco Green Dial conterà solo 500 esemplari al mondo. Ricercato, prezioso, per i più appassionati: un cronografo all’avanguardia, ma che non trascura affatto l’aspetto estetico. Anche il cinturino e gli aspetti tecnici sono stati infatti rimessi a nuovo per questa speciale edizione.

Carisma, leggenda e precisione: tutte caratteristiche che i più fortunati potranno avere al proprio polso, con l’edizione limitata Monaco Green Dial. A noi piace moltissimo!


Scopri TagHeuer

Per scoprire la linea Monaco e tutti gli altri leggendari cronografi e orologi TagHeuer, rivolgiti ai nostri esperti! La famiglia Ferro ti guiderà alla scoperta del modello giusto per te e per i tuoi affetti, con esperienza e professionalità! Prenota il tuo appuntamento per una consulenza.