Da sempre, i diamanti, sono considerati un asset di investimento tra i più sicuri ma la domanda che molti si pongono è investire in diamanti conviene?

Bene rifugio per eccellenza, il loro valore è stabile e universale. Ti interessa acquistare un diamante ma ti stai ancora chiedendo se farlo sia davvero conveniente? Continua a leggere con attenzione la guida di oggi. Gli esperti gemmologi di Ferro Gioielli sono pronti a sciogliere i tuoi dubbi, spiegandoti i reali pro e contro di questo investimento.

Stabilità del diamante negli anni

Nel periodo storico attuale ci sono molte sfide da affrontare. Inflazione e rincaro delle materie prime hanno allertato molte persone che, preoccupate per la sorte dei propri risparmi, si sono attivate alla ricerca della migliore opportunità di investimento.

Parlando di diamanti, rendite e quotazioni si sono dimostrate sempre stabili. Un esempio? Nel 2014 un diamante da 1 carato colore F, purezza Vs si aggirava attorno ai 6.500 euro. Oggi, lo stesso diamante vale ben 10.000 euro. Sebbene l’aumento di valore sia costante le tempistiche per godere di un apprezzabile profitto si attestano attorno alla decade. Dunque, in 10 anni, il nostro diamante acquisirà un plusvalore pari al +3-6% annuo.

Diamanti da investimento. Cosa aspettarsi in tempo di crisi?

Rispetto a mercati azionari o a materie prime come l’oro, il diamante non ha subito finora l’effetto di flessioni economiche maggiori. A differenza dei sopra citati, la crescita stabile e costante del prezioso tutela gli investitori da noti rischi di perdita. Investire in diamanti è sconsigliato a chi punta ad ottenere un rientro economico notevole ed immediato. È indicato al contrario per tutti coloro che desiderano immobilizzare una porzione di capitale in un asset solido e durevole, diversificando il proprio patrimonio e godendo dei numerosi vantaggi derivanti dall’investimento in materie prime fisiche.

Molti ci chiedono, quanto è consigliato investire? Un’indicazione è quella di diversificare i beni come segue:

  • 1/3 di beni immobili
  • 1/3 di valori a interesse fisso
  • 1/3 di beni mobili (oro, diamanti, monete, orologi di lusso, quadri ecc.)

L’esperienza dei nostri gemmologi porta ad affermare che il diamante resta, in generale, uno dei migliori beni d’investimento, fermo restando la bontà e la conformità del prezioso scelto.

I diamanti non sono tutti uguali: come scegliere

I diamanti non sono tutti uguali. Scopri le 4 c del diamante. Un diamante da investimento dovrà avere caratteristiche ben precise, ovvero essere facilmente rivendibile sul mercato. Acquistare una o più pietre di dimensioni contenute ti consente di monetizzare in modo più semplice e rapido, qualora dovessi averne l’impellenza. Un metodo di investimento usuale consiste nell’acquistare diamanti in blister e certificati. IGI, GIA e HRD, sono le sigle di tre tra le più importanti certificazioni a livello internazionale e rappresentano una vera e propria carta d’identità del diamante redatta per provarne le caratteristiche e l’autenticità.

Quali sono le proprietà che un diamante da investimento dovrebbe di norma avere? Le riepiloghiamo di seguito:

  • Colore da E, colorazione individuata solo con strumenti appositi, ad H;
  • Purezza VS1SI2; il diamante presenta imperfezioni ed inclusioni di minima entità o difficilmente visibili ad occhio nudo;
  • Taglio “Excellent” o “Very Good”, ti garantiscono nel primo caso massima brillantezza, nel secondo una riflessione della luce comunque molto ampia;
  • Peso in carati da 0.50 a 2 carati;
  • Fluorescenza da assente a minima.

Dove acquistare un diamante da investimento?

Data la complessità e l’esclusività di questo mercato si consiglia l’acquisto presso luoghi fisici, disposti a garantire il rientro in un determinato lasso di tempo. Si tratta di un fattore da tenere in considerazione: è inutile acquistare un diamante a buon prezzo se poi vi sono nulle o scarse possibilità di rivendita.

Acquisto diamante in gioielleria: perché?

Domandarsi perché acquistare un diamante in gioielleria equivale a chiedersi

Perché comperare il pane in panetteria?

La risposta in entrambi i casi è semplice, perché è il luogo preposto per trattare questo genere di articoli. Affidarsi a chi non tratta i diamanti come core business della propria attività espone al rischio di incappare in “esperti senza scrupolo”: i giornali sono pieni di fatti analoghi. Anche gli acquisti online possono celare insidie. Prezzi civetta aspettano al varco acquirenti poco informati che, attratti dal prezzo competitivo, non si preoccupano dell’effettiva rivendibilità del proprio oggetto.

Che senso ha acquistare un diamante da investimento se poi non è possibile rivenderlo?

È grazie al continuo flusso e consumo di questo prodotto, che le gioiellerie consentono di acquistare e rivendere il tuo prezioso con una certa rapidità. Nel caso di piani d’acquisto di più pietre, potrai ottenere inoltre un maggiore sconto sul totale. Conterai infine su un personale altamente specializzato, che saprà indicarti in maniera trasparente la soluzione adatta alle tue precise necessità.

Vuoi acquistare un diamante da investimento ed utilizzarlo per creare un gioiello su misura per Lui o per Lei? Crea il tuo progetto personalizzato ora.

Le gioiellerie hanno infine di norma una lunga tradizione alle spalle a garanzia della qualità, pena la perdita di reputazione delle stesse.

Investire in diamanti conviene? L’opinione del gemmologo

La risposta alla domanda oggetto dell’articolo di oggi è pertanto,. Investire in diamanti conviene in termini di durata nel tempo, di tassazione e trasmissione lungo l’asse ereditario. La composizione non metallica, li rende in misura minore preda di malintenzionati. Piccoli, discreti e reimpiegabili, risparmiano l’apprensione derivante dal continuo monitoraggio delle variazioni di mercato. È tuttavia fondamentale affidarsi a professionisti accreditati, il cui lavoro consiste nel preservarti da errori, frutto di incompetenze accidentali o volontarie. Acquistare diamanti è un valido investimento ma la scelta di un professionista serio è l’investimento migliore. Hai dubbi o domande? I nostri gemmologi accreditati sono a tua disposizione, prenota la tua consulenza ora.