Ad alta quota: i gioielli e la sicurezza in aeroporto.

Ad alta quota: i gioielli e la sicurezza in aeroporto.
Tempo di lettura: 2 minuti

E’ tempo di ferie e molti di noi, nei prossimi tempi, si ritroveranno a volare ad alta quota, dovendo superare i classici controlli sicurezza in aeroporto. Ma, molto spesso, indossare gioielli sotto ai metal detector porta a qualche noiosa conseguenza. Scopriamo insieme come comportarci per superare il controllo sicurezza in velocità, grazie ad alcune indicazioni utili fornite da Tsa, la Transportation Security Administration statunitense.

Gioielli

La regola di base è che bracciali, collane, anelli e orecchini si potrebbero  tranquillamente indossare. Un punto luce o qualche catenina potrebbero comunque far suonare il metal detector, ma certamente non compromettono il vostro transito verso il gate. Meglio comunque riporre i nostri gioielli nel bagaglio a mano, soprattutto se sono particolarmente voluminosi.  Meglio evitare di lasciarli direttamente  nelle classiche vaschette, soprattutto se si tratta di gioielli di lusso o di grande importanza affettiva: non si sa mai!
E’ sconsigliato, inoltre, riporre i gioielli nel bagaglio da stiva: in caso di smarrimento, infatti, i gioielli non sarebbero rimborsati a prezzo pieno. Insomma: in questo caso un controllo o una perquisizione valgono la pena, pur di non rischiare di perdere i nostri gioielli preziosi.

Piercing

In questo caso, purtroppo, la maggior parte dei piercing farà suonare il metal detector. In caso di semplici orecchini, è consigliato toglierli prima di passare ai controlli, come dicevamo poche righe fa. Per piercing in zone più delicate, cercate comunque di indossare qualcosa di minimale. In ogni caso, non c’è di che preoccuparsi: basterà far presente alla security che state indossando un piercing. Verrete comunque perquisiti, ma tutto con molta tranquillità.

Orologi

Prestando sempre la dovuta attenzione a vaschette e bagagli a mano, anche per quanto riguarda gli orologi è sempre consigliabile toglierli e riporli nel proprio bagaglio. Mi raccomando: dentro al bagaglio! Purtroppo non è una novità che, nel tempo di un attimo, sparisca qualche Rolex di lusso… Insomma: vogliamo evitare di essere perquisiti, soprattutto se siamo di fretta, ma dobbiamo anche minimizzare il rischio di perdere i nostri accessori di valore!

E voi, avete già in programma di portare i vostri gioielli in alta quota?
Noi ci rivediamo qui, prestissimo, con tanti nuovi consigli e curiosità


A cura di Olga Navarin

1.182 letture

Visita la pagina Facebook

Visita l’Online Store


Vedi Post simili

Cosa sono i gemelli da polso?

Cosa sono i gemelli da polso?

Quando si pensa agli accessori tipicamente maschili, ci si chiede spesso cosa siano i cosiddetti “gemelli, gioielli simbolo di eleganza e virilità che non passano mai di moda. Oggi scopriamo insieme cosa sono i gemelli da polso, come sono nati, quali sono i più adatti […]

Armocromia e gioielli: scegli il metallo giusto!

Armocromia e gioielli: scegli il metallo giusto!

In questi ultimi tempi si sente parlare molto spesso di Armocromia. Di cosa si tratta? Lo vedremo prestissimo! Oggi, infatti, parliamo proprio di Armocromia e gioielli: scegliere il metallo giusto per valorizzare il proprio incarnato è indispensabile per apparire al meglio. Ma partiamo dal principio… […]