Le perle Akoya sono perle d’acqua salata, storicamente presenti nelle fredde acque dei Mari del Giappone ma coltivate anche in Paesi quali la Cina e il Vietnam.

Hai di certo avuto modo di ammirare le perle Akoya dal vivo molte volte: nelle vetrine delle gioiellerie, indossate dalle modelle nelle sfilate o perfino tra i tuoi gioielli. Si tratta infatti di una tipologia di perla largamente diffusa e utilizzata per confezionare bracciali, orecchini o parure di perle.

Ma quali sono le sue peculiarità? Scopriamole assieme nell’articolo di oggi Perle Akoya: caratteristiche e utilizzo.

Le famiglie di Perle

Le famiglie di perle si suddividono in due macro categorie: le perle di acqua dolce, più commerciali ed abbordabili, e le perle di acqua salata, categoria della quale le Akoya fanno parte.

Rientrano in questo gruppo anche le esotiche perle Polinesiane e le grandi e preziose South Sea bianche, di cui abbiamo trattato in un articolo dedicato. Le sopra citate rappresentano, assieme alle Akoya, le tipologie di perla d’acqua salata più utilizzate in gioielleria.

La collana oro bianco e perla di Miluna è un esempio di Made in Italy composto da una catena veneziana con perla coltivata Akoya Pure Special Selection, una scelta di perle Akoya di finissima qualità, accuratamente selezionate.

Perle Akoya

Cosa si intende per perle Akoya?

Le perle Akoya devono il loro nome alla tipologia di ostrica, la Pinctada fucata martensii, originaria del Giappone e caratterizzata da una madreperla generalmente di colore bianco, crema o rosato.

Si tratta di un esemplare apprezzato per la sua delicatezza soffusa, più rara rispetto la “parente” di acqua dolce. In questo caso infatti, il quantitativo prodotto per ciascuna ostrica, è drasticamente ridotto.

Grazie alla tecnica di coltivazione scoperta da Kokichi Mikimoto alla fine del 1800, tuttavia, il costo delle perle Akoya si è abbassato e sono diventate, negli anni, non più una prerogativa delle classi più abbienti ma un emblema di bellezza universalmente accessibile.

Apprezzate per l’inconfondibile lucentezza le perle Akoya offrono una graziosa cornice per donne di ogni età e giovani spose. Tuttavia, la tradizione avverte: meglio non ricevere perle in dono in questa occasione. Per sfoggiarle in tutta la loro purezza ed eleganza al matrimonio, scegli un gioiello di famiglia oppure, acquistale in prima persona.

Le perle sono un simbolo di classe da sempre e recentemente sono tornate più che mai di moda, diventando un must anche per l’uomo!

Sei curioso di sapere di quali altri gioielli 100% gender fluid non è possibile fare a meno? Scoprilo in questo articolo.

La particolarità delle perle Akoya

Di forma tipicamente rotonda, le perle Akoya misurano dai 2 ad un massimo di 10 mm. La loro superficie è liscia e lucente e il loro colore può cambiare assumendo sfumature che variano dal bianco al crema, passando per il rosa ma non solo: è possibile trovarle, ad esempio, nei toni argento, avorio o champagne.

Quali sono le perle Akoya più pregiate e come riconoscerle?

Per garantire l’eccellenza qualitativa delle perle Akoya è necessario seguire un preciso standard di selezione. Le principali caratteristiche che la perla Akoya ideale deve possedere sono:

  • spessore del nacre, o madreperla; la sostanza secreta dall’ostrica dovrà essere sufficientemente estesa in modo tale da non lasciar intravedere il nucleo della perla;
  • Lustro, purezza e uniformità: maggiore sarà la lucentezza e l’uniformità della perla e minore il suo grado di impurità, superiore risulterà la qualità complessiva della stessa;
  • Colore: la perla Akoya può assumere varie tonalità di toni neutri. La particolare combinazione di colore predominante e sfumature in superficie (oriente) potrà rendere la nostra perla ancora più particolare e ricercata;
  • Dimensione: le dimensioni medie della perla Akoya si aggirano attorno ai 7/8 mm di diametro per ognuna;
  • Forma: la forma più apprezzate è senza dubbio quella sferica, rotondità che spesso è associata ad un valore di mercato superiore. Tuttavia, la perla Akoya può presentarsi anche sotto forma di ovale o goccia.

Caratteristiche e utilizzo nel 2023

Le perle Akoya, grazie al loro lustro luminoso e brillante, sono un simbolo di sublime bellezza e prosperità. Adatte per arricchire sia i look quotidiani che quelli più sofisticati, tornano alla ribalta per impreziosire il nostro stile nel 2023.

Vuoi esplorare i gioielli con perle più belli e tutte le novità nel settore?

Leggi i nostri articoli, guide e consigli utili per rimanere sempre aggiornato sul mondo della gioielleria e dell’orologeria di lusso. Visita e acquista sul nostro digital store www.ferrogioielli.com o vieni a trovarci di persona. Ci trovi in via Matteotti, 41 a Este (PD).