Un tesoro nel cassetto

Un tesoro nel cassetto
Tempo di lettura: 1 minuto

Che i gioielli antichi abbiano un valore immenso è risaputo. Ma ci siamo mai chiesti quanto può davvero valere un gioiello d’altri tempi? Scopriamo insieme se anche noi abbiamo un tesoro nel cassetto!


Gioielli all’asta

Secondo la casa d’aste britannica Bonhams, i gioielli d’epoca sarebbero rivalutati più di ogni altro bene. Non c’è casa che tenga: un monile di qualità ha guadagnato più dell’80% al valore d’asta nell’ultimo decennio. Un vero record, considerando che le case sono aumentate solo del 47% in Gran Bretagna (e diminuite in molti altri paesi, tra cui l’Italia!).


Quali epoche

E’ bene precisare però che i gioielli con tale valore sul mercato d’asta sono quelli antichi, soprattutto se risalenti al periodi della Belle Epòque (1890-1915) o dell’Art Déco (1920-1930). I classici gioielli di famiglia, insomma, che potevano appartenere alle nostre nonne e bisnonne.


I brand

L’aumento di valore nei gioielli funziona solo in gioielli di qualità, soprattutto per maison come Cartier, Bulgari, Van Cleef e Arpels, che sono i più valutati. Ciò non toglie che anche gioielli di maison minori o artigianali, se rivenduti, hanno un buon valore di mercato.


Un esempio

Una svista dal valore di 83.188 dollari, quella avuta da una signora inglese. L’anziana ha rivenduto una collana che credeva fosse di bigiotteria, valutata da Bonhams all’asta: la collana si è rivelata essere un raro esemplare di Chanel, disegnato da Coco Chanel in persona e con una piccola incisione con il nome della stilista. Un vero tesoro scambiato per paccottiglia!


Il valore più importante

Abbiamo parlato di valore economico e soldi: è importante sapere quanto i nostri averi potrebbero fruttarci sul mercato, certo. Ma dobbiamo anche e soprattutto ricordarci del valore affettivo e personale dei gioielli che possediamo e che i nostri avi ci hanno lasciato. Magari acquistati con sacrificio, i goielli delle nostre nonne sono un importante testimone di un’epoca passata, pieni di fascino e ricordi. Quindi, pensiamoci sempre bene prima di mettere in vendita i nostri tesori!

Ci rivediamo qui, prestissimo, con molte altre curiosità!


A cura di Olga Navarin

527 letture

Visita la pagina Facebook

Visita Online Store


Related Posts

Il diamante nero

Il diamante nero

Ottobre: foglie che cadono, giornate che si accorciano, cieli grigi e…Halloween! La festa più amata da adulti e bambini sta arrivando e noi vogliamo affrontarla con stile. Ho pensato perciò di presentarvi il diamante nero, particolare pietra preziosa che mi sembra perfetta per l’occasione. Cos’è […]

Il valore nascosto di un gioiello

Il valore nascosto di un gioiello

Il valore di un gioiello non si misura solo nella qualità dei materiali usati, nella lucentezza delle pietre preziose o nel valore economico: spesso i nostri bijoux racchiudono ricordi, messaggi e sfumature personali e nascoste, che conferiscono ai nostri accessori un enorme valore aggiunto. Cosa […]


Vuoi essere sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti sei iscritto con successo alla newsletter!

Si è verificato un errore durante il tentativo di inviare la richiesta. Per favore riprova.

Letta l’Informativa Privacy fornita dal Titolare, acconsento allo svolgimento di Attività di Profilazione. Acconsento anche ad essere aggiornato tramite e-mail in merito a tutte le nostre iniziative promozionali e di marketing anche diretto.